Progetto: Pianta dei sotterranei

20/11/10 | ۩ |

Visto che la costruzione dei sotterranei si avvia ormai alla conclusione, posso finalmente pubblicare una pianta pressoché definitiva, che a differenza della precedente versione (realizzata prima dell'apertura del cantiere) è stata disegnata a mano in scala 1:1 per poi essere scansionata e colorata in digitale.


Non ho la presunzione di saper impostare una pianta professionalmente accettabile per un architetto o un ingegnere. Il mio obiettivo è semplicemente quello di rappresentare nel modo più semplice e preciso il mio progetto, e per fare questo ho attinto a piene mani dai miei ricordi del liceo. Disegno tecnico, prospettiva, architettura... nonostante il tempo passato, qualcosa è rimasto di tutto quel lavoro fatto con riga e squadra.
Ma vediamo la pianta nel dettaglio e analizziamola in tutte le sue parti:


Ogni quadrato corrisponde ad una volta a crociera, separata ai lati dalle arcate: color terracotta quelle in mattoni, grigie quelle in pietra e a colori alterni quelle miste. La sezione del muro è nera per le parti in cemento armato (i puntini bianchi segnalano l'uscita del filo metallico) e rossa per il rivestimento in mattoni.
I 4 pallini rossi individuano la posizione delle torce a muro.

LEGENDA

1 - Tunnel sotterraneo con volta a botte, chiuso ad una estremità con un cancelletto in ferro;

2 - Lucernario posto all'altezza della volta e chiuso da inferriata;

3 - Arcata laterale che dà accesso ai sotterranei dell'edificio adiacente. Verrà chiusa con portone a due ante in legno;

4,5,6 - Arcate aperte. Questo lato dell'edificio sarà aperto per tutta la sua altezza per permettere la visione degli interni;

7 - Cisterna, chiusa da sportello in ferro;

8 - Scala d'accesso al piano terra. Su questo spazio quadrato è costruita la base della torre.

9 - Prigione sotterranea, chiusa su tre lati da inferriate;

10 - Botola di comunicazione tra il magazzino del piano terra e la cantina / dispensa dei sotterranei. Chiusa da grata metallica;

11 - Botola rotonda con cornice in pietra, per il recupero del secchio con l'acqua della cisterna;

12 - Angolo dispensa;

13 - Cantina;

14 - Sottosuolo della via carrabile antistante la facciata dell'edificio;

15 - Sottosuolo del vicolo che sale lungo il fianco dell'edificio.

Sulla base di questa pianta ho potuto realizzare un piccolo studio sulla visibilità dei sotterranei una volta che la copertura sarà fissata definitivamente. Gli spazi bianchi sono quelli visibili da più parti, mentre il grigio più scuro rappresenta le zone nascoste. La quasi totalità degli interni sarà comunque visibile da almeno una delle aperture, grazie anche alla recente aggiunta del lucernario, con l'eccezione di alcuni angoli dietro ai pilastri e alle colonne.




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails