Costruzione 84: Sega da boscaiolo

26/09/11 | ۩ |

La costruzione del sottoscala è in fase piuttosto avanzata e sarà probabilmente il primo locale del piano terreno ad essere completato. Questo mi spinge a pensare già all'arredamento dell'ambiente e alla realizzazione degli elementi che lo comporranno.
Trattandosi di una legnaia direi che sarà obbligatoria la presenza di una bella pila di tronchi di diverse dimensioni e degli accessori da taglio. In questo post inizierò illustrando la costruzione della sega.

Non che ci sia poi molto da spiegare, in fondo si tratta di un oggetto piuttosto semplice: una lunga lama dentata con due manici in legno alle estremità. 
La storia della lama è un po' travagliata. Inizialmente infatti provo a realizzarla usando un sottile listello metallico raccolto per strada (non ho la minima idea di cosa fosse) e incidendo la dentatura con la ruota da taglio del Dremel.
Il risultato è soddisfacente, anche se inevitabilmente irregolare.

Successivamente, osservando alcune foto di vecchie seghe, verifico che la dentatura era generalmente perpendicolare alla lama e non obliqua come in quelle più recenti.
A questo punto sto per ripetere l'operazione su un altro listello, quando mi rendo conto che per realizzare la sega in miniatura potrei riciclarne una vera! Poco tempo prima infatti, la lama del mio seghetto per metalli si era spezzata, e i frammenti giacevano ancora nel cestino dei rifiuti.

Una volta ripescata e tagliata della giusta misura, mi sembra molto più convincente della prima, nonostante la dentatura sia comunque obliqua.


Per quanto riguarda i manici, l'idea era di avvolgere le estremità della lama attorno a due stecchi di legno, ma questo si rivela impossibile con l'uso della lama in acciaio. Questa è fatta per resistere alla flessione e piuttosto che piegarsi si spezza.
Per semplicità quindi realizzerò anche i manici in metallo, usando piccoli segmenti di fil di ferro ribattuto e una goccia di colla da contatto. Ed ecco qui il risultato:


In queste foto le dimensioni non sono chiarissime, mancando un punto di riferimento riconoscibile. Nel prossimo post rivedremo la sega insieme al successivo accessorio, e le metterò accanto una moneta da un centesimo.
Finita la costruzione della sega in tempi più o meno brevi, infatti, mi metto subito all'opera sul nuovo attrezzo: l'ascia.

MATERIALI:
colla da contatto, filo metallico, lama di seghetto
STRUMENTI:
morsetto da tavolo, Dremel con disco da taglio, pinze, tenaglie, incudine e martello
MISURE (in cm):
lunghezza: 2,6
altezza lama: 0,3
lunghezza manici: 0,8




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails