Costruzione 117: Fiume sotterraneo (2) - pareti e volte

22/03/12 | ۩ |

La costruzione del tunnel sotterraneo prosegue con l'ampliamento del letto di pietre e l'innalzamento dei muri.
Anche questi inizialmente saranno costituiti da pietre di fiume, mentre nella parte superiore verranno sostituiti da mattoni.


I primi mattoncini vengono inseriti ad altezze differenti per dare al muro un aspetto più irregolare. Crescendo in altezza si ricongiungeranno poi in corsi regolari fino alla base della volta.
Precedentemente ho rimosso alcune pietre piccole dal greto del fiume per sostituirle con una di maggiori dimensioni che sporgerà da una parete dando più movimento all'insieme.


Circa a metà del tunnel si trova il tubo di alluminio che farà da passante per la torcia della cantina. In quel punto quindi la volta del tunnel non potrà essere molto alta.
Per dissimulare la sua presenza decido di appoggiarlo su un piccolo arco, utilizzando alcuni pezzi già incollati per un arco di prova (poi scartato) per la copertura della scala in pietra.
In questo modo la lunga volta sarà divisa in due segmenti separati, facilitando in parte la sua costruzione.



Dopo aver innalzato il muro più interno, tocca a quello esterno. Qui il lavoro risulta leggermente più difficile a causa della poca visibilità, ma ormai le mie maestranze sanno il fatto loro e in breve la costruzione dei muri viene completata.

Adesso si passa alla costruzione della volta.

Dovendo seguire esattamente il profilo del tunnel (che è leggermente curvo) non potrò montarla su un supporto isolato, ma la posa dei mattoncini andrà eseguita in loco, mantenendo comunque i pezzi separati dai muri sottostanti.
Per questo stendo un foglio di cellophane sul tunnel, collocando su di esso dei supporti di cartone leggermente inumiditi per fargli assumere la corretta curvatura.


Su questa base andrò costruendo il primo segmento della volta, lasciando un vuoto in corrispondenza del condotto laterale la cui costruzione è già iniziata con la posa del canale di scolo nella parete .
Questo canale si unisce al tunnel principale nella parte finale, proveniente forse da qualche fognatura o da un rivo di minore portata.


Ecco l'interno del tunnel parzialmente coperto:


Completata la prima volta seguo lo stesso procedimento con la seconda.



Mentre questa si asciuga costruisco anche una piccola arcata di copertura per il condotto laterale, che fisso con un po' di colla alla volta principale per poi rifinire gli interni in un secondo momento.


Una volta rimossi i supporti in cartone e il cellophane, il tunnel diventa accessibile e posso invitare il committente a dare un'occhiata in prima persona...



MATERIALI:
ardesia, das, colla bianca, colla mastice, sassi di fiume, cartone, cellophane
STRUMENTI:
pinzette, carta abrasiva, spatolina, lima
MISURE (in cm):
lunghezza delle volte: 13,2 - 15,6
ampiezza: 3
altezza dall'imposta: 1,8



0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails