Documentazione: I libri di Viollet-le-Duc

04/01/11 | ۩ |



Eugène Emmanuel Viollet-le-Duc fu un architetto francese che verso la metà del diciannovesimo secolo si occupò del restauro di molti monumenti medievali del suo paese.
Durante questo lavoro effettuò moltissimi studi e disegni che in seguito pubblicò in diversi libri, trattando di architettura, mobiliario, utensileria e armi.
Per quanto riguarda l'architettura, un testo fondamentale da conoscere è il Dizionario ragionato dell'architettura francese dall'XI° al XVI° secolo, opera in ben 10 volumi pubblicati tra il 1854 e il 1868.

 All'interno di questi volumi ricchissimi di illustrazioni, vengono descritti in ordine alfabetico i principali elementi costruttivi, le tecniche e i diversi tipi di edifici. Si va dall'architettura religiosa (cattedrali, conventi, cripte, cappelle) a quella civile (palazzi privati, edifici rurali e cittadini, mercati) e militare (fortificazioni, castelli, mura, macchine da guerra).
Ovviamente i contenuti si riferiscono in modo specifico al medioevo francese e spesso alle interpretazioni personali dell'autore, perciò non tutto quello che viene illustrato nei volumi può essere preso tale quale.
Molti aspetti però accomunano il costruito d'oltralpe a quello nostrano, e risulta quindi utilissimo osservare le varie strutture disegnate nel dettaglio oppure scomposte pezzo per pezzo.


Un'altra serie di sei volumi, questa volta dedicati all'arredamento e all'oggettistica è il Dizionario ragionato dell’arredamento francese dall’epoca Carolingia al Rinascimento (1858 - 1870) e anche questo potrà essere un ottimo spunto per la costruzione di arredi e utensili da inserire nella Domus.

Ora però vi starete sicuramente chiedendo dove ho potuto recuperare tutto questo materiale. Ma da internet, ovviamente.
Non credo che esista un'edizione italiana dei suddetti volumi, ed è piuttosto difficile reperire le recenti ristampe francesi (peraltro non integrali). I volumi dell'enciclopedia sono però liberamente consultabili su Wikipedia a questo indirizzo, oppure anche effettuando una ricerca su archive.org, dove è possibile scaricarli in formato pdf.


Queste sono solo alcune delle incisioni contenute nei libri, altre avrò modo di pubblicarle mano a mano che la costruzione toccherà i diversi elementi interessati.

Qui di seguito i titoli dei volumi sui quali finora mi sono documentato:

- Dictionnaire raisonné de l’architecture française du XIe au XVIe siècle, 10 vol., Paris, Bance et Morel, 1854-1868

- Dictionnaire raisonné du mobilier français de l'époque carolingienne à la Renaissance, 6 vol., Paris, 1858-1870

- Histoire d’une maison, Paris : Hetzel, 1873 (la costruzione di un edificio dalle sue fondamenta fino alle coperture - una versione ottocentesca di questo blog)

- Histoire d’une forteresse, Paris : Hetzel, 1874 (nascita e sviluppo del castello di un paese immaginario in Borgogna)



0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails