Documentazione: manuale del recupero di Genova antica

06/02/10 | ۩ |


Avendo l'ambizione di riprodurre una domus medievale genovese in miniatura, la mia prima premura è stata ovviamente quella di documentarmi sull'architettura di quel determinato periodo (diciamo tra XII e XIII secolo) e in quel determinato ambito cittadino.
Nonostante infatti la presenza di molti punti in comune tra l'edilizia dell'epoca in Italia e in Europa in generale, le caratteristiche locali nella costruzione degli edifici erano molto più marcate rispetto ad oggi.
Ciò che faceva la differenza era spesso la disponibilità dei diversi materiali, le diverse condizioni climatiche, l'influenza delle culture vicine...

Succede così che mentre nel resto della penisola le coperture degli edifici vengono realizzate in coppi d'argilla, a Genova si sviluppa l'uso di piastre di ardesia, una pietra che abbonda in Liguria e che può facilmente essere tagliata in lastre anche molto sottili. Allo stesso modo, si afferma l'uso (anzi, il riuso) di elementi provenienti dal disarmo delle navi quali gli alberi, che vengono convertiti in travi per la costruzione dei solai (ecco quindi perché a Genova molte di queste strutture sono a sezione circolare invece che quadrata come altrove).

Questi sono solo un paio di aneddoti che si possono trovare, insieme a descrizioni e studi ben più dettagliati, in questo corposo libro acquistato qualche mese fa alla libreria Feltrinelli di Genova. 
Il tutto viene accompagnato da numerose foto e tavole esplicative sui vari elementi costruttivi e loro messa in opera, e da un cd allegato con le tavole del libro (a risoluzione però piuttosto bassa).


E' un volume evidentemente destinato ad architetti e restauratori, ma risulta  molto interessante e facilmente fruibile anche per un semplice appassionato come me.
Il libro si compone di ben 480 pagine, ma se non sono riusciti a spaventarmi né il suo formato (tipo elenco telefonico), né il prezzo (non esattamente economico), penso proprio che non mi lascerò intimidire dalla sua lunghezza (ho letto un sacco di romanzi di Stephen King)!

Una volta terminata la sua lettura, sarei certamente in grado di costruire una vera casa in perfetto stile genovese, sia essa una casa-torre del XII secolo o una villa nobiliare del XVI. Peccato che le normative vigenti in fatto di costruzione non me lo permetterebbero...

Scheda tecnica:

MANUALE DEL RECUPERO DI GENOVA ANTICA
DEI, tipografia del genio civile - 2006
A cura di Giorgio Mor - autori vari
prezzo: € 69,00
ISBN 88.496.1741.0



0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails