Costruzione 71: Pavimento del fondaco (3)

25/07/11 | ۩ |

Ultimi ritocchi al pavimento del magazzino prima dell'innalzamento delle pareti.

Durante la posa delle pietre vista nella prima parte, avevo costruito la croce centrale del pavimento delimitando i riquadri che avrei poi riempito con i mattoni. La parte posteriore però era rimasta un po' indietro a causa di irregolarità nel muro perimetrale.
Ora che il resto del pavimento è montato e le irregolarità sono state corrette, procedo alla preparazione del fondo e al taglio delle pietre mancanti.
Questa striscia di pavimento corre sul bordo esterno della Domus, segnando di fatto la posizione del muro invisibile che ne chiuderebbe la parte posteriore.


Nel frattempo, lungo il lato sinistro del magazzino (guardando dal fondo), inizio a delimitare il pavimento con una fila di pietre. In questo caso non si tratta di ardesia, ma di pietrisco duro. 
Il muro che mi accingo a costruire fa parte della struttura della torre, che sarà visibile su questo lato anche dall'interno del fondaco.


Di questo però parlerò meglio più avanti. Ora diamo un'occhiata alle ultime fasi di rifinitura del pavimento:
Qualche pennellata di boiacca per riempire bene i giunti tra i mattoni e gli angoli con le pareti, poi asciugatura e carteggiatura. Tra una fase e l'altra inserisco anche una fila di pietre lungo il muro esterno, occupandomi della costruzione degli scalini laterali.



Poi, visto che ho già il pennello in mano e la boiacca pronta all'uso, do una passata anche al pavimento della loggia.


MATERIALI:
ardesia, ghiaia grossa, boiacca di cemento, colla bianca

STRUMENTI:
pinzette, carta abrasiva, lima, tenaglie, pennello, spugnetta




0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails