Progetto: Gli interni (2) - fondaco e piano ammezzato

02/06/11 | ۩ |

Tornando ad occuparmi della progettazione degli interni, questa volta mi soffermerò sulla struttura del fondaco, ovvero dei magazzini e dei locali commerciali che si aprono direttamente sul loggiato della Domus.

Il disegno che vedete qui sotto rappresenta uno spaccato dell'edificio, visto dall'angolo posteriore destro.


Per poter visualizzare gli interni ho virtualmente rimosso il muro perimetrale destro, mentre la parete posteriore sarà assente anche nella struttura reale. Da quel lato e dalle varie aperture (porte, finestre, arcate) sarà così possibile avere una visione dell'interno anche a lavoro ultimato, esattamente come già avviene per i sotterranei.
In questo caso mi sono concentrato maggiormente nello studio del piano terreno, che con qualche inevitabile modifica in corso d'opera dovrebbe risultare molto simile al disegno.

All'interno del fondaco lo spazio è diviso in orizzontale da un piano ammezzato in legno, accessibile dal magazzino tramite una scala, anch'essa in legno. Questi ambienti ospiteranno spazi destinati ad uso commerciale, in particolare gli uffici adibiti alla contabilità e in cui verranno ricevuti i clienti di riguardo. 
Anche il piano ammezzato si apre direttamente sulla loggia attraverso due piccole bifore (che nel disegno sono ancora rappresentate nella prima versione ad arco con grata in ferro) poste esattamente sopra le porte del magazzino.
Al centro della stanza si trova un'alta colonna bicroma che regge due arcate in mattoni e fa da spina portante per il solaio del piano superiore. A ben vedere la direzione del muro di spina dovrebbe essere perpendicolare alla facciata, ma questo mi creerebbe dei problemi di estetica ed anche di stabilità, data l'assenza già menzionata della parete posteriore.

Altri dettagli visibili nel disegno sono puramente ipotetici, come ad esempio la colonna e i due archi al primo piano o la pavimentazione della loggia, ancora in fase di studio e qui riprodotta nella prima versione quadripartita.

Ruotando l'immagine precedente di 90° a sinistra, otteniamo invece una visuale più precisa degli ambienti posti sul lato sinistro del complesso (la legnaia, il vano scale, la facciata sul vicolo in salita). In questo caso però il disegno è ancora in fase iniziale e ben poco di quello che rappresenta può dirsi definitivo. Per ora quindi non lo descriverò nel dettaglio, rimandandovi ad un futuro terzo post sullo studio degli interni...






0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails