Costruzione 23: Barriques con supporto in legno

16/04/10 | ۩ |

Contemporaneamente alla costruzione della cantina, devo occuparmi anche degli oggetti e degli accessori che serviranno per arredarla.
In una cantina che si rispetti non possono ovviamente mancare le classiche botti da vino. Non ne servono molte, giusto il numero sufficiente per appagare la sete dei membri della famiglia e per offrire ristoro agli ospiti di riguardo.

Tra i miei recenti acquisti al mercatino di Natale, vi sono 5 piccole botti realizzate a mano, tra i pochi accessori del presepe che per dimensioni potevano essere adattati alla mia Domus.
Sono realizzate in terracotta e poi dipinte lungo i cerchi metallici. In un primo momento pensavo di costruirle io stesso, ma avendole a disposizione già pronte ho preferito approfittarne per dedicare più tempo alla costruzione degli elementi architettonici.
In ogni modo, anche le botti hanno bisogno di essere "personalizzate" per adattarsi all'ambiente in cui andranno collocate.

Per prima cosa mancano i tappi, che risolvo tagliando piccole sezioni di uno stuzzicadenti che inserisco nei fori già presenti. Poi passo a costruire i supporti in legno che serviranno per accatastarle lungo una parete della cantina.
Le foto illustrano perfettamente le varie fasi del lavoro, quindi non è necessario che stia a spiegare tutto nei dettagli:


Una volta costruito e verniciato il supporto per la prima fila, è la volta della seconda. In questo caso i pezzi vengono uniti da una sbarra metallica (filo di ferro) opportunamente sagomata per adattarla alla forma della botte superiore.


 Essendo fatte a mano, le botti non sono tutte esattamente uguali. Nella costruzione del supporto ho dovuto tenere conto di queste piccole differenze, assegnando ad ogni pezzo una posizione specifica. 
Per questo motivo nella parte posteriore dei barriques sono ancora visibili i numeri scritti a matita.






0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails